DECISIONE DEL GIUDICE SPORTIVO 2017/2018 N.16

                     GARE SETTIMANA 29/01/2018

(Il Giudice Sportivo nella riunione del 03/02/2018 ha adottato le seguenti decisioni)

 

Tre ammende alle società, sei atleti squalificati e quattro diffidati. Sono queste le decisioni adottati dal Giudice Sportivo in relazione alle gare disputate questa settimana, di seguito il riepilogo dei provvedimenti:

 

ERRATA CORRIGE

Si comunica che il giocatore Carbonari Roberto della società ATLETICO RAGNAIA era da intendere squalificato fino al 04/02/2018 e non fino al 05/02/2018 come erroneamente riportato sul CU n.12 del 23/12/2017.

PROVVEDIMENTI ALLE SOCIETA’

 

REAL CERVEZA – 0-6 a tavolino ed euro 120,00 di multa per mancata presentazione (Gara Campionato C5 Gir.F del 31/01/2018).

MONTALUNGA FC - euro 20,00 di multa per mancata pallone e mancata restituzione pallone al Delegato di campo (Gara Campionato C7 Gir.B del 31/01/2018).

REAL COLIZZATI – euro 10,00 di multa per ripetute offese dei propri sostenitori nei confronti dei calciatori avversari(Gara Coppa Italia C5 del 30/01/2018).

SAN DONATO IN POLVEROSA – euro 10,00 di tassa spostamento gara (Gara Campionato C7 Gir.A del 08/02/2018).

FRITTO MISTO – euro 10,00 di tassa spostamento gara (Gara Campionato C5 Gir.A del 13/02/2018).

CRAL ATAF – euro 10,00 di tassa spostamento gara (Gara Campionato C5 Gir.D del 15/02/2018).

 

PROVVEDIMENTI AI GIOCATORI

 

Buffardi Fabio (REAL COVERCIANO)4 turni di squalifica ed €10,00 di multa (Gara Coppa Italia C5 del 30/01/2018) – Espulso dal campo per doppia ammonizione, uscendo dal campo teneva contegno offensivo e minaccioso nei confronti del DG.

Natilla Gaetano (DL FIRENZE)3 turni di squalifica ed €5,00 di multa (Gara Campionato C5 Gir.C del 29/01/2018) – Espulso dal campo per aver colpito con uno schiaffo al volto un calciatore avversario.

Cavataio Salvatore (FRITTO MISTO 2.0) 1 turno di squalifica (Gara Campionato C5 Gir.A del 30/01/2018) – Espulso dal campo.

Morosi Stefano (BOCA SENIORS FC 2010) 1 turno di squalifica (Gara Campionato C5 Gir.A del 30/01/2018) – Espulso dal campo.

Palumbo Tommaso (POL. TASSISTI FIORENTINI) -1 turno di squalifica (Gara Campionato C7 Gir.C del 29/01/2018) – Ammonito, squalifica per recidività in ammonizioni.

Constantin Ursachel (SPORTING TRAMVIA) - 1 turno di squalifica (Gara Campionato C7 Gir.A del 29/01/2018) – Ammonito, squalifica per recidività in ammonizioni.

Pasqualini Marco (DAGNENE SECCHE) Ammonito con diffida (Gara Campionato C7 Gir.C del 29/01/2018)

Corti Dimitri (GRULLAJAX FC 2014) Ammonito con diffida (Gara Campionato C7 Gir.D del 31/01/2018)

Natilla Gaetano (DL FIRENZE) Ammonito con diffida (Gara Campionato C5 Gir.C del 29/01/2018)

Saettini Francesco (DON MASSIMO) Ammonito con diffida (Gara Campionato C5 Gir.E del 30/01/2018)

PROVVEDIMENTI A DIRIGENTI-ALLENATORI

Nessuno

RIEPILOGO GIOCATORI DIFFIDATI:

Calamai Andrea (AC LONGOBARDA) Campionato C5 Gir.A

Cipriani Samuele (FATECI SPAZIO) Campionato C5 Gir.D

D’amico Andrea (GLI SPARTANI) Campionato C7 Gir.D

Daga Marco (GLI SPARTANI) Campionato C7 Gir.D

Del Bene Francesco (BORUSSIA BINDOLO) - Campionato C7 Gir.A

Del Bene Jacopo (ZUZZONI FOOTBALL CLUB) - Campionato C7 Gir.C

Lombardi Francesco (ATLETICO PE’ NULLA) - Campionato C5 Gir.B

Mariotti Luca (SPORTING 2003) - Campionato C7 Gir.D

Pacini Alessio (ATLETICO POGGIO LA SUGHERA) - Campionato C5 Gir.B

Pini Niccolò (GLI SPARTANI) - Campionato C7 Gir.D

Romani Niccolò (POL. TASSISTI FIORENTINI) - Campionato C7 Gir.C

Ruocco Giulio (SCD CANTERA) Campionato C7 Gir.E

Scalella Marco (DINAMO LOSKA) - Campionato C5 Gir.C

SQUALIFICHE A TEMPO ATTIVE:

Nessuna

ATTUAZIONE DELLE SANZIONI (CAMPIONATO)

Un giocatore deve considerarsi automaticamente squalificato ad ogni espulsione ricevuta in campo (cartellino rosso). La squalifica del tesserato decorre in automatico a partire dalla gara immediatamente successiva a quella in cui è avvenuta l’espulsione dal campo (senza dovere aspettare la pubblicazione sul Comunicato Ufficiale).

La squalifica per espulsione di giocatore a fine gara (non dal campo), per recidività in ammonizioni, e la squalifica/inibizione per tecnici e dirigenti, per avere validità dovrà essere pubblicata sul Comunicato Ufficiale. La squalifica decorre a partire dalla prima gara in calendario dalla pubblicazione del Comunicato Ufficiale.

Tutte le squalifiche a turni o giornate resteranno attive solo nella Manifestazione (o in quella conseguente) in cui sono state Comminate. Tutte le squalifiche a tempo resteranno attive fino all’esaurimento delle stesse in tutte le Manifestazioni MSP CALCIO TOSCANA.